Get Clinica psicologica dell’obesità : Esperienze cliniche e di PDF

By Enrico Molinari, Gianluca Castelnuovo

ISBN-10: 8847020069

ISBN-13: 9788847020061

ISBN-10: 8847020077

ISBN-13: 9788847020078

In questo quantity obesit� e disturbi del comportamento alimentare associati advert essa sono affrontati con una prospettiva psicologica basata sull’esperienza di psicologi e medici dell’Istituto Auxologico Italiano, Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico storicamente impegnato nel trattamento dell’obesit� e delle sue complicanze. Oltre advert un inquadramento generale del fenomeno vengono trattati i temi della diagnosi e dei principali trattamenti integrati consistent with questo disturbo, con un approfondimento sugli interventi psicologici e psicoterapeutici individuali e di gruppo di diverso orientamento. Si illustrano inoltre le possibilit� di cura e di ricerca nei contesti extra-ospedalieri o complementari al ricovero. Un’enfasi particolare viene information alla pratica del day health center according to l’obesit� e al contributo che può dare l. a. medicina di famiglia e, come accenno conclusivo, si fa riferimento alle possibilit� offerte dalle nuove tecnologie.

Show description

Read Online or Download Clinica psicologica dell’obesità : Esperienze cliniche e di ricerca PDF

Best italian books

Download e-book for kindle: Governare i processi per governare l’impresa: Lean Six by Gabriele Arcidiacono, Claudio Calabrese, Kai Yang

Questo Minibook è una guida sintetica che, grazie alle sue nozioni teoriche ma anche ai suoi spunti pratici, costituisce un utile e prezioso vademecum di facile e rapida consultazione according to le eco-friendly Belt durante l. a. gestione dei progetti Lean Six Sigma o according to il Kaizen chief durante l’attivit� di procedure development.

Get La raccolta della roccia blu PDF

Cento casi dello zen modello di tutti i koan

Extra info for Clinica psicologica dell’obesità : Esperienze cliniche e di ricerca

Example text

2010). , 2008). La capacità di esercizio è compromessa dall’eccessiva massa corporea che influisce sull’energetica del movimento e sulla risposta cardiovascolare. Inoltre, può comportare condizionamenti a carico della dinamica respiratoria, che risulta ulteriormente complicata qualora vi sia compressione a livello diaframmatico, creando una riduzione dell’escursione polmonare. Ciò determina una riduzione di consumo di ossigeno relativamente alla massa corporea rispetto al normopeso.

2000b). Il lavoro di Damasio del 1994, riportato ne 28 4 R. , 2000a). , 1998). , 1994), spesso utilizzato nella sua variante informatizzata, denominata Iowa Gambling Task (IGT). L’IGT è uno strumento neuropsicologico che ci consente di valutare l’abilità degli individui di differire una scelta vantaggiosa nel tempo e di saper contemporaneamente rinunciare a una scelta apparentemente più gratificante nell’immediato, ma che, a lungo termine, provoca dei grossi danni. Il test consiste nella simulazione di un gioco d’azzardo che avviene per mezzo di 4 mazzi di carte, denominati A, B, C e D e i soggetti vengono invitati a scegliere una alla volta le carte, muovendosi liberamente tra i 4 mazzi possibili.

1999). L’obesità, inoltre, è spesso associata ad altre condizioni (diabete, dislipidemia) che potrebbero favorire di per sé lo sviluppo di processi degenerativi articolari. La degenerazione articolare, pur riflettendo il processo di invecchiamento di tutti i tessuti, è strettamente legata all’uso delle articolazioni e, nel paziente obeso, si assiste a un deterioramento della cartilagine articolare. Inoltre, l’obesità si associa al fisiologico depauperamento della massa magra (sarcopenia) che è proprio dell’anziano ma che nell’obeso sembra accentuato per meccanismi biochimici non ancora completamente chiariti (Roubenoff, 2000).

Download PDF sample

Clinica psicologica dell’obesità : Esperienze cliniche e di ricerca by Enrico Molinari, Gianluca Castelnuovo


by David
4.5

Rated 4.99 of 5 – based on 35 votes

Categories: Italian